si divertono con me...

sabato 14 aprile 2018

BISCOTTI AL COCCO...dolci riflessioni...




 Guardare il tuo viso  mentre mi vedi arrivare,
 sorridi ,mi dai un bacio e intanto  ti sussurro che ti   ho portato dei biscotti ancora caldi...quelli che tanto ami..
Guardarti così indifesa
mangiarli e aspettare il mio aiuto perché le mani ti si addormentano ,mentre siamo una di fronte all' altra mi vengono in mente tutti i miei anni trascorsi con te che eri il mio faro nella notte ,quante volte appena morta mamma ,venivo da te e insieme piangevamo e ci facevamo coraggio perché tu avevi appena perso una figlia e io una mamma ,tu una donna forte , autoritaria che nella sua vita ha dovuto fare i  conti con tanti dolori ,quei dolori che ti cambiano per sempre ...
Tu sei cambiata,io anche ma sempre unite nonna nel sostenerci nelle nostre fragilità....
Come dicevi sempre tu ,ci siamo fatte coraggio a vicenda ..
Adesso vorrei darti il mondo ,un mondo colorato di serenità e un po' di dolcezza per questi ultimi anni che ti restano...
Mentre penso a tutte queste cose ecco che ti cade un biscotto e ti viene il nervoso e mi dici :" Guarda che nonna imbranata che hai " e io :" nonna sei bravissima io a 95 anni nemmeno ci arriverò....
E dopo .......e dopo giochiamo a briscola e io continuo ad osservare le tue mani grinzose,non riesci a prendere le carte ma ci sono io che ti aiuto un pochino , faccio quel che posso per regalarti qualche ora di sorrisi....
Domani tornerò con il gelato ,con i tuoi gusti preferiti e staremo insieme ancora un po'...





INGREDIENTI per 15 biscotti



1 uovo
12o g di farina di cocco
100 g di zucchero
30 g di farina di riso


PREPARAZIONE

Mettere gli ingredienti in una ciotola e amalgamare.
MI RACCOMANDO NON PERDETE LA PAZIENZA   IL COMPOSTO TENDE A SLEGARSI,VOI


CONTINUATE FINCHÉ NON AVRETE OTTENUTO UN PANETTO compatto.
AVVOLGETE CON carta




trasparente e fate riposare in frigorifero per 30 minuti( non saltate questo procedimento) 
Procedere staccando un pochino di impasto ( non riuscire ad usare gli stampini per i biscotti) e formate delle palline tonde leggermente schiacciate


Mettete su una teglia rivestita di carta forno e

Cuocete a 180° per 25 minuti  Sono friabili ,croccanti e buonisssimiiii,farete fatica a farli ma poi vi ripagheranno!!!!






Ciao a tutte e grazie!!!




domenica 1 aprile 2018

Coniglietto farcito con crema pasticcera,more e Lamponi



Ciao carissime amiche
vi lascio una piccola poesia che aveva studiato mio figlio in terza elementare...

E ora partiamo con
 una ricettina 
che ho appena finito di farcire ,ho optato per qualcosa di simpatico ( visto che ci sono molti bimbi piccoli) e anche di veloce ..
Vi auguro di trascorrere giornate serene  con le persone che amate...



INGREDIENTI


2 rotoli di pasta sfoglia
125 g di lamponi
125 g di more


Per la crema 

3 tuorli
4 cucchiai di zucchero
40 ggdi farina 
5oo ml di latte 
Scorza limone biologico


PREPARAZIONE


Scaricare da internet una sagoma di coniglio .


Posizionate la sagoma sulla pasta sfoglia e ritagliate il contorno,fate così con entrambe i rotoli di pasta sfoglia ( devono venire due conigli).
Punzecchiare la pasta sfoglia e cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 15/20 minuti.
Preparate la crema ,mettiamo il latte sul fuoco con la scorza del limone , appena prende il bollore spegnete,intanto montate i rossi con lo zucchero,aggiungere la farina e mescolate , aggiungete il latte e portate a bollore , spegnete e fate raffreddare.
Componete il vostro dolce mettendo la prima sagoma del coniglio,poi la crema ,i lamponi e le more



 e finite con l' altra sagoma del coniglio.
Spolverizzate o decorate a piacere.




Lasciate riposare almeno due ore in frigorifero prima di servire .

PS: Con i ritagli della pasta sfoglia potete fare dei deliziosi dolcetti come ho fatto io ,non si butta mai nulla!!!




Vi abbraccio e alla prossima!!!!



domenica 25 marzo 2018

Torta velocissima ai lamponi




 Oggi vi voglio
 augurare una felicissima domenica con questa torta velocissima, proprio come piacciono a me ,dove tutti gli ingredienti vanno messi insieme ed esce una torta da favola,morbida ,leggera soffice
e io me la prenderò su al lavoro con me ,sono sicura che mi donerà una meravigliosa carica!!!!





INGREDIENTI per una tortiera quadrata 25*25


2 uova
150 g di zucchero
250 g di farina
190 g di burro
8 g di lievito per dolci
125 g di lamponi congelati
60 ml di latte


PREPARAZIONE


Mettere nella ciotola della planetaria la farina,il latte,il burro,lo zucchero





il lievito  impastate qualche minuto, aggiungere poi il latte e incorporate per qualche minuto tutti gli ingredienti.

Prendere una teglia 25*25 rivestita da carta forno e mettere l' impasto , aggiungere i lampioni congelati e cospargete con qualche cucchiaio di zucchero semolato.




Mettere in forno preriscaldato per 25/30 minuti finché non avrà un bellissimo colore ambrato,fate sempre la prova stecchino!!!!
PS: Potete tranquillamente fare questa torta anche con un




semplicissimo frullatore elettrico.


Vi lascio il video



domenica 18 marzo 2018

MUFFIN DI KNAM per la FESTA DEL PAPÀ





Ciao carissime
 amiche ,vi lascio la ricetta

di questi buonisssimi muffin di Knam( adoro le ricette di quest' uomo!!!!),sofficissimi,facilissimi da fare e farete felice il vostro papà.


Io ho usato la ricetta senza modificarla ma se volete potete aggiungere all' impasto dei lamponi( congelati),delle more(congelate),mirtilli ( congelati), gocce di . cioccolato,date spazio alla fantasia!!!!






INGREDIENTI( per 12 muffin)






250 g di farina
125 g di zucchero
15 di lievito per dolci
200 ml di latte fresco
3 g di sale
90 g di burro fuso
1 uovo
Granella di zucchero






PREPARAZIONE


Mettere nella ciotola della planetaria il burro,l' uovo e il latte mescolare.
Aggiungete ora le polveri cioè lo zucchero,la farina il lievito e il sale, mescolare



accuratamente per qualche minuto.
Suddividere   l'impasto    in  stampini da muffin dove avete posizionato i pirotti.
Cospargete con granella di zucchero.
Cuocere a 180 per 20/25 minuti fate sempre la prova stecchino...







CONSIGLI:
 Si conservano sotto ad una campana di vetro per alcuni giorni senza perdere la loro morbidezza!!

Se usate la frutta congelata si distribuiranno nell' impasto in modo omogeneo e in cottura la frutta sarà in tutto in muffin.




Arrivederci e AUGURIIIIIIII A TUTTI I PAPÀ, PROPRIO A TUTTI NO,SOLO A QUELLI CHE AMANO PROFONDAMENTE I LORO FIGLI 💓💓💓💓







domenica 11 marzo 2018

Bocconcini di pane con semini di sesamo






Questi piccoli panini nati così per caso per far felice mio figlio che adora tutto ciò che è pane .
 Dovevate vedere come  sono stati farciti con  ogni ben di Dio.... 😂😂😂
Provateli sono fantastici e potete anche congelarli per poi scaldarli pochissimi minuti in forno..




 Ingredienti(per 14 panini)


500 g di farina
1 bustina di lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero
9 g di sale
40 ml di olio
350 ml di acqua
Olio d'oliva
Semi di sesamo



PREPARAZIONE


Mettere nella planetaria la farina,il sale e mescolare, aggiungere il lievito sciolto in due dita di acqua con un cucchiaino di zucchero.
Dare una prima mescolata con il gancio aggiungendo l' acqua piano piano.

Impastare per 20 minuti.
Posizionare l' impasto su un piano infarinato,tagliare dei tocchetti di 50 g , formare delle palline





 e spennellare con d'olio e cospargete con semi di




sesamo.
Posizionare i panini in una leccarda rivestita



 di carta forno e lasciare lievitare per 3 orette in forno preriscaldato a 50 gradi.





Scaldare il forno a 200° e cuocere i panini 20/25 minuti a forno ventilato!!

Qui vi lascio il video







Ciaooooo Buona settimana!!!!



giovedì 1 marzo 2018

Gnocco farcito " Svuota frigorifero"





Un gnocco strepitoso che mi ritrovo a fare quando devo finire dei salumi ecco perché lo ho soprannominato ' svuota frigorifero...
Provatelo ....

INGREDIENTI per una teglia 35*45


*800 g di farina biologia
*25 g di lievito di birra sciolto in 4o ml di acqua

*12o g di speck
*13o g di fiocchetto
*8o di salame
*120 g di parmigiano reggiano 38 mesi
*5o di formaggio di capra
*40 ml di olio d'oliva
500 ml di acqua



PROCEDIMENTO


Mettere nella planetaria la farina,aggiungete il lievito di birra sciolto in 40 ml di acqua, aggiungete l' olio azionate la planetaria ,e aggiungete poco per volta 5oo ml di acqua.




Impastare col gancio per 20  minuti.
Spennellate una teglia con olio d'oliva .
Adagiate l' impasto sulla teglia e con le mani  unte di olio distribuire su tutta la superficie della teglia.


Fate


Lasciate lievitare per 3 orette e cuocete a 200 gradi per 35/40 minuti a forno ventilato e preriscaldato .




PS. Come potete vedere non ho messo sale nell' impasto appositamente ed era perfetto.


Se ve ne resta lo potete congelare.

Buon appetito!!!!




Vi lascio il video



venerdì 23 febbraio 2018

POLLO AROMATIZZATO..



Ciao ragazze sto
passando le pene dell' Inferno con questa schiena, ultimamente piango dal dolore stavo  talmente
male che mi ricordavano il dolore del parto quando ti prende la schiena e nemmeno riesci a muoverti...
Mi sto curando e spero se ne vada così come e' arrivato.

Non so a casa vostra
ma io e mio figlio facciamo una gran fatica a mangiare la carne,ogni
Volta mi devo inventare qualcosina di sfizioso per camuffare le solite tristi bistecchine, queste sono gustosissime ,provatele.....



INGREDIENTI per 4 persone 


650 g di bistecche di pollo
Farina per infarinare
Sale 
Pepe 
Aglio
Prezzemolo 
2 bicchieri  di passata di pomodoro
Peperoncino
50 g parmigiano 


PREPARAZIONE 



Prendete una ciotola e mettete dentro un po' di farina quanto basta per poter impanate tutte le bistecche.




Aggiungere alla farina il sale, pepe, prezzemolo, mescolare la farina per amalgamare gli odori.
Impanate tutte le bistecche mettendole nella farina e comprimendo bene



Prendete una padella, aggiungete un goccio  di olio e cuocere le bistecche 5 minuti per lato. 
Tirate fuori le bistecche e appoggiatele provvisoriamente su un piatto e nella stessa padella fate soffriggere l'aglio, prezzemolo, peperoncino per qualche minuto, aggiungete la passata di pomodoro, salate e pepate poi  lasciate andare per 5 minuti. 
Prendete le bistecche e appoggiate  nel sugo e fate cuocere a fuoco basso per 15 minuti.




Spegnete il fuoco, mettete su ogni bistecca un po' di parmigiano Reggiano e prezzemolo. 
Coprite con un coperchio e servire dopo 5 minuti (quando il parmigiano si sarà sciolto).

Arrivederci....